December 6, 2023


L’incidente del controllo del traffico aereo nel Regno Unito, che ha causato più di 2.000 cancellazioni di voli all’inizio di quest’anno, è stato il risultato di un “evento su 15 milioni” che ha portato a un malfunzionamento dei sistemi. Anche se alla fine è stato stabilito che l’incidente non era il risultato di un attacco informatico dannoso, ha comunque dimostrato i diffusi disagi che possono verificarsi quando un’infrastruttura nazionale critica (CNI) fallisce.

Il National Risk Register del 2023 ha identificato una probabilità del 5-25% di un attacco informatico al CNI, rendendolo uno dei rischi più gravi che il Regno Unito deve affrontare oggi. Un attacco informatico, a seconda della sua gravità, può provocare perdite economiche significative e, nei casi più gravi, la morte. Qual è il prezzo che siamo disposti a pagare per garantire la sicurezza delle infrastrutture nazionali critiche?

Migliorare la resilienza informatica per evitare conseguenze future

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *