December 9, 2023

T:La cerniera potrebbe essere il più sottovalutato tra tutti i gadget che usiamo ogni giorno. Senza di esso il nostro pantaloni, giacche, valigie e portafogli non erano chiusi. E devo ammettere che, prima di scrivere questo articolo, non mi sono mai fermato a pensare a come funziona effettivamente una cerniera. Ora che so quanto sia semplice, è piuttosto emozionante.

Entrambi i lati della cerniera devono essere posizionati in modo che i piccoli denti metallici scivolino tra i denti sul lato opposto. I denti da un lato sono leggermente incassati e dall’altro leggermente uncinati, in modo che quando scorrono insieme si fissano. La magia avviene all’interno dello slider. il cuneo interno inclina i denti verso l’alto e l’estremità stretta li separa mentre scivola indietro.

Il problema principale con gli apparecchi ortodontici è quando i denti si deformano o scivolano fuori, il che può rendere il tutto inutilizzabile. Qui gli esperti spiegano come risolvere il problema.

Togli la pressione

Le cerniere si danneggiano molto spesso quando vengono tenute in mano, afferma la stilista e docente di sostenibilità Meg Perry.

Una cerniera che si chiude saldamente sugli indumenti
“Tutte le cerniere sotto qualsiasi tipo di tensione devono avere una chiusura con gancio e occhiello o bottone.” Foto: Kirill Ryzhov/Alamy

A una cerniera forzata è stato chiesto di fare troppo lavoro per chiudere qualcosa. Un modo per prevenire lesioni è assicurarsi che i lati dell’indumento o della borsa che stai chiudendo siano vicini l’uno all’altro prima di sollevarlo, con le mani o chiudendolo con la cerniera.

“Tutte le cerniere sottoposte a qualsiasi tipo di tensione dovrebbero avere un gancio e un occhiello o un bottone nella parte superiore per allentare la tensione prima che venga rilasciata”, ha detto Zoe Geimer-Waldron, un’insegnante della scuola. Cucito e ciclismo. “Ecco perché abbiamo un bottone nella parte superiore dei nostri jeans e un gancio e un occhiello nella parte superiore della cerniera su una gonna a tubino.”

Risoluzione dei problemi

Allaccia la cerniera bloccata sulla giacca verde scuro che tieni in mano.
“Controlla la parte inferiore della clip, questo ti darà un’idea chiara di cosa sta causando il problema.” Foto: Chester Ho/Getty Images/iStockphoto

Tessuto catturatoIl modo più semplice per rimuovere il tessuto intrappolato nei denti è controllare la parte inferiore della cerniera. questo ti darà un’idea chiara di cosa ha causato il problema. “Quindi puoi inclinare delicatamente il cursore indietro ed estrarre il tessuto da sotto il cursore”, afferma Perry.

Tirare il tessuto nella direzione opposta alla cerniera, ma procedere lentamente e con attenzione per evitare di strappare il tessuto o danneggiare il cursore.

Cerniere adesive. Se la cerniera si chiude solo a metà, di solito è perché i denti sono piegati o fuori posizione. Per risolvere questo problema, prova a tirare indietro il cursore verso il basso e lontano dal punto bloccato. Quindi prendi un po’ di cera o sapone, dice George Chan, tecnico dell’abbigliamento della RMIT University, e strofinalo su e giù lungo i denti problematici per dare allo slider una guida più fluida.

Se il problema persiste, potresti dover procurarti delle pinze per rimettere in forma i denti storti. Prendi un paio di pinze a becco sottile e premile contro i denti per riportarle nella loro linea originale.

“Puoi trovare qualsiasi buon paio di pinze nel (tuo) negozio di ferramenta locale”, afferma Perry. Cerca “pinze a becco lungo e combinate, insieme a tronchesi per metallo, sono le migliori per lavorare sulle cerniere”.

Cerniere che si aprono. Chan dice che le cerniere dovrebbero bloccarsi in posizione quando i denti sono chiusi e la linguetta sul cursore è piatta. Quando la cerniera si apre, è perché il meccanismo dei denti non si blocca, il che significa che la cerniera deve essere sostituita.

Se stai sostituendo il cavo, vale la pena renderlo più durevole. “Alcune cerniere per jeans hanno linguette integrate che premono nei denti per mantenere il cursore in posizione nella parte superiore”, afferma Perry, aggiungendo che “dettagli del genere sono fantastici se stai sostituendo una cerniera di jeans o di pantaloni”.

salta la precedente promozione della newsletter

Per una soluzione a breve termine, Perry suggerisce di avvolgere un portachiavi attraverso il cursore, chiuderlo con la cerniera e avvolgere l’anello su un bottone (ad esempio, su un paio di jeans o pantaloni) per mantenerlo in posizione. Per gli articoli che non hanno un bottone, consiglia di attaccare la cinghia sotto il cursore nella parte superiore della clip, per impedirne la caduta.

Come sostituire una cerniera

Esistono diversi casi in cui la soluzione migliore è sostituire l’intera cerniera, anche quando il cursore non chiude affatto la cerniera; se entrambi i lati delle cerniere sono disallineati; se è apparsa una bolla aperta nella cerniera dopo la chiusura; oppure, se il cursore scorre solo lungo un lato della finestra. Ci sono alcuni trucchi che possono salvare gli attacchi in questi scenari, come rimuovere un tappo, sostituire un cursore o rimuovere alcuni denti, ma queste sono tutte abilità che è meglio apprendere di persona.

Se vuoi sostituire tu stesso la zip e non l’hai mai fatto prima, vale la pena dare prima un’occhiata ai tutorial online.

Tipi di cerniere.  Illustrazione zip del circuito chiuso e aperto
A sinistra: cerniera aperta. A destra: cerniera chiusa.
Foto: Inga Linder/Alamy Stock Vector

“Devi considerare il peso del tessuto o il tipo di indumento e il livello di dettaglio delle cuciture che deve essere replicato per completare lo spazio finito”, afferma Chan. “Devi anche considerare se la cerniera è una cerniera aperta, una cerniera chiusa o una cerniera invisibile.” Ciascun tipo deve essere cucito nell’indumento in modi diversi e le cerniere invisibili sono notoriamente inefficaci.

Se decidi di andare avanti, dovrai “filtrare le cerniere dello stesso tipo, colore e lunghezza”, afferma Perry. Può trattarsi di un semplice “aggiungi al carrello” o di una frustrante caccia all’oca attraverso diversi negozi di tessuti, a seconda delle tue esigenze specifiche.

Una volta trovato un buon abbinamento, usa un taglia asole per rimuovere la cerniera originale sull’indumento, quindi fissa la nuova cerniera in posizione.

“La cerniera è facile da cucire con ago e filo ed è super aderente metà cucitura dietrodice Guymer-Waldron. Se sai cucire su una macchina e vuoi usarla, dice, assicurati di usare l’attacco del piedino per cerniera.

Infine, non aver paura di ammettere la sconfitta in qualsiasi fase del processo. La cosa importante, dice Chan, è “non togliere l’indumento quando pensi che la cerniera sia rotta”.

“Chiedi sempre a un professionista perché esiste sempre un metodo per riparare o sostituire il cavo.”

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *